Friday, 18 July 2008 00:00

Os.Cu.Re.- Allergico

Written by
Rate this item
(0 votes)
Nel 2002 nascono OS.CU.RE. da due amici/musicisti, Mick (voce) e Mezcal (basso). La band non riesce a trovare una line-up ideale e ci sarà un susseguirsi di batteristi e chitarristi, fino a quando non arriva Kekko alle pelli! Arrivano i live e gli OS.CU.RE. aprono a parecchie band come Sigue Sigue Sputnik,Assalti Frontali,Estrema, Infernal Poetry,Livello Zero,Brow Beat, Cripple Bastards…
La band inizia a farsi notare, girano un video con Fabio Breccia che arriverà primo al Fandango di Perugia e che verrà poi trasmesso su Rock Tv e MTV. Alessio (chitarra) nel 2004 sceglie di andare in Spagna dopo una proposta di lavoro e quindi abbandonerà la band, ma verrà subito ben sostituito da Baccio (ex De Toi) molto amico di Mick e Kekko. Subito nasce un'armonia della band che li porta anche a cercare e creare un sound più personale che sarà proprio un vero e proprio stampo per la band! Nel 2005 Andrea Mei (ex Gang, autore di alcune canzoni dei Nomadi e produttore di molti artisti/band) contatta gli OS.CU.RE. per registrare il loro primo album. Purtroppo per motivi personali Mezcal lascierà la band, verrà poi sostituito da Kappa che riuscirà subito ad inserirsi nela band proprio nel periodo di lavorazione dei pezzi da registrare. Ora la line-up si stabilizza con Mick (voce), Baccio (chitarra), Kappa (basso) e Kekko (batteria). Nel 2006 finalmente arriva "Allergico" il primo album degli OS.CU.RE. per l'Ammonia Records/Edel. "Allergico" è un bel calcio nei coglioni per la nostra bella società itiliana, gli OS.CU.RE. si sfogano con rabbia contro la merda della nostra società dove come vediamo tutti i giorni non sono i buoni (coglioni) ad avere le gratificazioni ma ovviamente i più scaltri che logicamente avranno la meglio! Una miscela esplosiva tra crossover, punkcore e nu-metal e con un'ottimo screaming, gli effetti voce e le interpretazioni da parte di Mick. Ottima anche la ritmica del basso,la batteria pulsante e la chitarra pungente! Un booklet molto simpatico che si ispira al circo (la società) ma che a testi...di simpatico non ha nulla, sono dei veri e propri calci nelle palle per tutta la bella gente. Davvero un'ottimo cd consigliatissimo a tutti gli amanti del crossover e del punkcore, il discehtto in questione non è adatto a Avril Lavigne fans e punkettoni/e borghesi! Il cd è ottimo ma live sono imbattibili, sono una molotov lanciata sul palco!
Read 751 times

Publish the Menu module to "offcanvas" position. Here you can publish other modules as well.
Learn More.