Accesso Utenti

EVER FROST - "The Awakening"

ever frost - Ed eccoci a recensire il primo lavoro del gruppo modenese Ever Frost intitolato "The Awakening". Il quartetto nacque nel 2003 suonando principalmente cover dei Sentenced da cui trasse il proprio nome grazie ad un brano della band scandinava.
Il genere è un pò difficile da definire a causa delle numerose influenze fra At the Gates, Dark Tranquillity, Chimaira e molti altri, ma il risultato ottenuto è alquanto piacevole e sono certa che gli Ever Frost siano fieri del proprio lavoro; onori a parte si può sentire l'andamento death mischiato al progressive(rimanendo fedeli agli stili dei gruppi da poco citati) e l'impegno messo per far venire le cose come si deve senza trascinare gli ascoltatori nella noia.
Gli assoli di ogni brano sono molto orecchiabili ed evitano di sbalzare fuori dalle tracce senza distogliere l'orecchio dal resto della musica e la loro tecnicità(assieme alla melodicità più lieve) è stata messa alla prova dalle loro stesse menti ottenendo dei buoni risultati.
Come potete leggere in una mia precedente recensione, apprezzo le pause nel bel mezzo dei pezzi e in "The Awakening" se ne possono ascoltare diverse, e le spiccate influenze vengono tirate fuori in "A Glace Into the End" con note più death, mentre "New Age of Redemption" tira fuori tutta l'oscurità progressive trasportandoci tranquillamente verso l'ultima canzone, la quale si diffenzia molto dalle precedenti. Nonostante tutti i testi siano cantati in un certo modo senza decadere nel piatto, puntando tutto sull'aggressività, "Tear Down the Sky" ha un inizio in pulito rendendosi veramente unica nel contesto della demo. Complimenti al cantante per la bella voce!
L'unico suggerimento che porrei al gruppo sarebbe quello di tirare fuori la propria personalità senza appoggiarsi troppo ai grandi miti che li hanno influenzati. Da quanto possiamo ascoltare la grinta non sembra proprio mancare, assicurandoci maggior impegno per i prossimi lavori.
Sperando che il mio parere sia in sintonia con quello di molti altri lascio a voi l'ascolto.

Tracce:
1. A Glance Into The End
2. The Awakening
3. The New Age Of Redemption
4. Tear Down The Sky

Membri:
Enrico "Anno" Annovi : Chitarra
Enrico "Bonne" Bonetti : Basso
Federico Leone : Batteria
Francesco "Lion" Leone : Voce

My Space: http://www.myspace.com/everfrostband