Accesso Utenti

TASTE REVENGE - "Mother Fucking Earth"

I Taste Revenge non hanno molta storia perchè nati solamente nel 2007 nella città di Torino, ma hanno già ricevuto diversi complimenti dai loro ascoltatori e godono già un discreto successo nella loro zona.
Il loro genere si basa sul thrash suonato in maniera decisa con alcune influenze in ambito heavy.
Questo è il loro primo ep registrato dal mese di Aprile al mese di Giugno 2009 ed è intitolato "Mother Fucking Earth" che contiene ben cinque tracce registrate discretamente, in cui la band ha cercato di cimentarsi nello spaccare e divertire allo stesso momento.
"With Broken Chains" è il primo pezzo del cd dove si notano però alcune incoerenze di voce con il resto della melodia ed è il brano che rispecchia meno la passione del gruppo sul il loro lavoro.
Chi dice che con la semplicità non si ottiene nulla? Gli assoli suonati sono relativamente semplici che richiamano vari nomi della scena metal molto conosciuta, calcando quei momenti di stacchi vocali, lasciandoci godere delle vibranti note provenienti dalle corde che di certo farà piacere a tutti ascoltare.
Come per ogni mia recensione, presto particolare attenzione alle voci di ogni singolo cantante, considerando che è uno strumento sottovalutato e che deve essere usato come tutti gli altri: con cura. Il vocalist in questione però deve assolutamente migliorare la sua tecnica nel cantato dove in diversi casi non riesce a raggiungere una intonazione giusta abbastanza orecchiabile.
"The Stupid Mother Fuckers We Are" è l'ultima delle cinque tracce presenti nel cd e rientra nella classifica dei miei preferiti, sopratutto per la grinta che hanno impiegato e per aver suonato, nonchè cantato, con gli artigli e le zanne scoperte, come se il susseguirsi dei pezzi via via sempre più forti siano un'avviso a tutti gli appassionati del genere undergrownd, avvertendo del loro arrivo che sarà scatenante e aggressivo.
Tuttavia, nonostante "Mother Fucking Earth" sia una buona demo per un genere particolare ed impegnativo da fare, vi sono vari punti che il gruppo dovrebbe riguardare in futuro, in modo da migliorare e per piacere di più sia ai critici che ai fan.

Tracce:
1.With Broken Chains
2.Mother of the Monster
3.No Compromises
4.Artists of the Butchery
5.The Stupid Mother Fuckers We Are

Componenti:
Valerio Fumarola : chitarra e backing voical
Lorenzo Spinelli : chitarra e backing vocal
Marcello Prisco : voce
Carlo Bellavita: batteria
Daniele Graviero : basso

My Space: www.myspace.com/tasterevengemetal