Accesso Utenti

THE TRUE ENDLESS - Wings of Wrath

Ho già avuto il piacere di parlare dei True Endless in occasione dell'uscita del loro ultimo (e ottimo) full-lenght ''1888 From Hell''. Quello che ho tra le mani invece,è un disco che appartiene alla passata produzione della band;''Wings of Wrath'' infatti risale al 2003.Il suond allora era molto più diretto e black oriented e molto più aggressivo.Si parte subito in quarta quindi con ''The Forest Like Us''(con un arpeggiato pulito da brividi) si continua sulla stessa strada con la devastante ''The Bloody Anus of Jesus Christ'' (geniale sin dal titolo,e il drumming è veramente superbo) e ''Path of Flames''.''The Orgue Morgue'' è solo un intermezzo per stemperare l'atmosfera,prima di ripartire con la devastante ''Nightfall'' e l'epica ''Vaeverlandt''; si torna a pestar duro con ''You’ll Never Walk Alone'' e con questa song si chiude la parte ''ufficiale''.Il disco è disponibile in vari formati: standard (che include la cover di ''Freezing Moon'' dei Mayhem) cd limitato a 500 copie (con cover di Carpathian Forest,Mayhem e Gorgoroth) e LP (con ''Lost in Pain'' come rehearsal e al lunghissima e stupenda ''Soffrire (Sangue Nero)'' oltre 10 min di malvagità pura).In definitiva,un lavoro che mi sento vivamente di consigliare,a dirla tutta forse si poteva migliorare la produzione (il volume della batteria è più alto rispetto alle chitarre,ma sn dettagli) ma questo non inficia minimamente la qualità della proposta.Cercatelo,entrerete in contatto con una delle migliori black metal band d'Italia e non solo.Malvagio. Un ringraziamento a M e alla band per il materiale,la disponibilità e professionalità dimostrata.