Accesso Utenti

ARCADIA- Cold Cold Bodies

E' sicuramente l'impatto il punto di forza degli Arcadia, gruppo "bastardcore" di Vercelli (è questa la definizione nel loro Myspace, di fatto è un metal hardcore di facile impatto) che ha all'attivo un curriculum live molto buono con diverse date anche fuori dall'Italia. Il loro "Cold Cold Bodies" si descrive facilmente sottolineando come nell'ora di musica offerta, la tensione rimane sempre alta esclusa forse una leggera stanchezza nella parte finale del disco, spiegabile facilmente ricordando la notevole lunghezza della loro creatura. I pezzi comunque, risultano tutti molto validi, in particolare l'opener "She's Got A Knife", "Ravens And Doves" e l'ultima "Of Rust, Needles And A Taste Of Blood" che con la sua parte finale strumentale ricorda abbastanza i Meshuggah. Complimenti.


TRACKLIST
01 0.066
02 She's Got A Knife
03 Kissing Cyanide
04 Coagulated And Almost Forgotten
05 Ravens And Doves
06 Oxygen And A Very Good Pill
07 It Corrodes The Stars
08 Cadavers Under Formalin
09 Love Is Dead
10 Ephe_Dream
11 Burn The Witches
12 Where Somehow It's Always December
13 Of Rust, Needles And A Taste Of Blood