Accesso Utenti

"Il Teatro degli Orrori" il tour prosegue...

IL TEATRO DEGLI ORRORI IN TOUR:

 

12 febbraio - Indie Druso - Ranica (Bergamo)
13 febbraio - OFF Modena - Modena
20 febbraio - Bronson - Ravenna
26 febbraio - Supersonic Music Club - Foligno (Perugia)
04 marzo - New Age club - Roncade (Treviso)
05 marzo - Sonar live - Colle Val d’Elsa (Siena)
11 marzo - sPAZIO211 - Torino
23 marzo - Teatro Auditorium Unical - Rende (Cosenza)
24 marzo - I Candelai - Palermo
25 marzo - Retronouveau - Messina
26 marzo - Barbara Disco Lab - Catania
30 marzo - Alcatraz - Milano - Milano 
02 aprile - Capanno Black Out - Prato
23 aprile - Supernova - Genova

La band presenterà i brani del loro ultimo omonimo album “Il Teatro degli Orrori”, uscito ad ottobre 2015 per La Tempesta. Il disco è composto da dodici tracce che dipingono l’affresco di un’Italia allo sfacelo con disarmante ironia e il consueto sarcasmo. E’ un viaggio nella società italiana affrontato con la rabbia viscerale e lo struggente disincanto che contraddistinguono la band. Dal punto di vista stilistico, l’album si spinge verso un rock più definito ed essenziale, ma anche più ricercato, sottolineando il nuovo corso intrapreso dal gruppo, dove spicca l’attenzione ai testi che da sempre contraddistingue la scrittura di Pierpaolo Capovilla.
 
L'album è pensato per essere suonato live, la dimensione naturale de Il Teatro degli Orrori, in cui la band si esprime al meglio e sviscera tutta l’energia furente dei propri brani.
 
Il Teatro degli Orrori sono: Francesco Valente (batteria e percussioni), Giulio Ragno Favero (basso elettrico), Gionata Mirai (chitarra elettrica) e Pierpaolo Capovilla (voce), accompagnati nel nuovo disco da Kole Laca (tastiere elettroniche) e Marcello Batelli (chitarra elettrica), già con loro sul palco dal 2012.
 
 “Il Teatro degli Orrori” è il quarto album di studio dopo: “Dell'impero delle tenebre” (2007), “A sangue freddo” (2009), “Il mondo nuovo” (2012), tutti sulla label La Tempesta. 

 

BRUTAL ASSAULT 2016: Nuova ondata fresca di band!

ConanQuesta volta iniziamo l'annuncio delle nuove band partendo dal doom paludoso e massiccio degli inglesi CONAN! Band definita da molti come un sporco impasto tra il sound dei Black Sabbath e quello dei Sunn O))), e i lavori della band, soprattutto il loro EP di debutto Horseback Battle Hammer può dimostrarvi questa affermazione! Saranno presenti le star dell'industrial/EBM DIE KRUPPS come anche i bastardi leggendari sudisti EYEHATEGOD che presenteranno per la prima volta il loro sound malsano al nostro festival. E' il turno di presentare la band che ha cambiato la visione del progressive metal all'alba del nuovo millenio, SIKTH! La band avrebbe già dovuto suonare lo scorso anno al nostro festival ma il loro lavoro sul nuovo materiale ha portato a dover annullare l'evento per loro. Ma attendere un anno per poter vedere la loro performance non è che sia stata una cosa del tutto negativa data la potenza del loro nuovo EP Opacities che disegna una band ancora ricca di creatività, ricca di idee per le sue composizioni dallo stile personale e ultratecnico senza mai abbandonare lo sguardo sul metal più classico. Ci dirigiamo verso i lidi del black metal per annunciarvi la controversa band svedese capitanata da Niklas Svarforth, SHINING e anche i norvegesi SLAGMAUR che ci onoreranno con uno dei loro estremi e rari show avant-garde. Concludiamo con un nome grande, VOIVOD! Quest'ultima band sembra essere in perfetto stato dopo l'ingresso del guitar hero canadese Daniel Mongrain (Martyr, Cryptopsy, Gorguts) in formazione per colmare il vuoto lasciato dalla triste scomparsa di Piggy, così la band celebrerà sul nostro palco la sua grandezza musicale che spazia in vari generi.

GRASPOP 2016: GHOST, BEHEMOTH, BAD RELIGION e altre bands si uniscono alla line-up

{youtube}GJAjAqZFTkM{/youtube}

Graspop Metal Meeting 2016 is shaping up nicely with 10 new additions to next year’s bill. Punk heroes ANTI-FLAG and BAD RELIGION, occult metal flagbearers GHOST, the devil’s cohorts from BEHEMOTH, Belgian sludge masters STEAK NUMBER EIGHT, energy bombs SKINDRED and metalcore stalwarts ARCHITECTS have been confirmed, as well as three GMM newcomers: MONSTER TRUCK, HALESTORM and SIKTH.

BRUTAL ASSAULT 2016: ANNUNCIA LE NUOVE BAND!

Iron ReaganSiamo tornati per annunciare una nuova manciata di band confermate! Alle band già annunciate per il prossimo anno si aggiungono le stelle del metalcore australiano PARKWAY DRIVE e i leggendari death metallers new-yorkesi IMMOLATION! Siamo inoltre fieri di annunciarvi che le icone del death metal americano ANGEL CORPSE si sono riformate e suoneranno al Brutal Assault 2016! Ci saranno anche le punte di diamante della scena groove metal DEVILDRIVER, come anche i deathsters svedesiTRIBULATION e i technical death metallers DISAVOWED! Concludiamo questa serie di annunci pensando agli amanti del thrash metal con i crossovers IRON REAGAN e i tecnici VEKTOR!

GRASPOP 2016: Nightwish, Slayer, Apocalytpica and more!

{youtube}tH-0V9iPh6c{/youtube}

We thought we’d end the year with a bang by announcing 22 new names for GMM2016. And not just any 22 names either: NIGHTWISH, APOCALYPTICA and SLAYER will be just a few of the top acts to tame the masses on the Stenehei in Dessel next year. With 70-odd bands confirmed so far and some 40 left to go, our 2016 line-up is really starting to take shape. 
        
Our 22 new additions in alphabetical order: Amaranthe, Anthrax, Apocalyptica, Atreyu, Devil You Know, Gojira, Heaven Shall Burn, In the Woods, Moonsorrow, Nightwish, Raven, Saxon, Shinedown, Skillet, Slayer, The Amity Affliction, The Raven Age, The Wild Lies, Tremonti, Turnstile, Windhand and Zakk Wylde.

BRUTAL ASSAULT 2016: ACQUISTATE ONLINE I VOSTRI LIBRI, BIGLIETTI O MERCHANDISE!

Siete ancora alla ricerca disperata del regalo giusto per Natale? Allora vi consigliamo di dare un occhio al nostro Shop dove avrete la possibilità di scegliere tra il libro del BA che è stato realizzato per il 20esimo anniversario del festival, il merchandising del BA e i biglietti per la prossima edizione! Vi auguriamo un brutale Natale!