Accesso Utenti

Electrocution al lavoro sul nuovo album e non solo

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Mercoledì, 07 Giugno 2017 10:31
  • Scritto da Super User
  • Visite: 237

Il 13 Maggio gli Electrocution hanno pubblicato la cover video di Flattening of Emotions, il brano di apertura di “Human”, album capolavoro dei Death. Si tratta di un omaggio per il 50esimo anniversario della nascita di Chuck Schuldiner e un regalo per tutti i metalheads. Questo è il primissimo lavoro in studio per la nuova line-up.

Inoltre la band ha firmato con Dark Symphonies (USA) per rilasciare una nuova edizione di “Inside The Unreal”. Questa volta sarà un doppio CD con brani dai demo tape e con le quattro tracce dai due 7’’ che uscirono nel 1994. L’etichetta tiene particolarmente a stampare la copertina come...

Leggi tutto: Electrocution al lavoro sul nuovo album e non solo

[BRUTAL ASSAULT 2017] Cambio nella line-up! Disperse e collision al BA2017

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Venerdì, 02 Giugno 2017 17:06
  • Scritto da Super User
  • Visite: 137

Purtroppo siamo costretti ad annunciarvi che due band non saranno più presenti nel programma di questo anno. I prog death metallers BORN OF OSIRIS non potranno suonare al festival a causa di un rinvio del loro tour europeo 2017 già programmato. Mentre la band thrash/grindcore australiana KING PARROT sono stati costretti ad annullare il loro show perché in ritardo sulle registrazioni del loro nuovo album. D'altro canto siamo più che felici a dare il benvenuto ad altre due grandi band: i promettenti DISPERSE, band polacca capace di inserire attimi di freschezza nel genere progressive e gli olandesi COLLISION con il loro grindcore/hardcore distruttore.

[BRUTAL ASSAULT 2017] Aggiornamento di line-up con Boris, Wolves In The Throne room e Crowbar

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Venerdì, 02 Giugno 2017 17:04
  • Scritto da Super User
  • Visite: 128

Purtroppo siamo costretti ad annunciare che due band non potranno partecipare quest'anno al festival e si tratta di GRUESOME e LIFE OF AGONY. D'altro canto abbiamo per voi una notizia che vi renderà felice, dando il benvenuto agli innovatori del black metal atmosferico WOLVES IN THE THRONE ROOM, act che ha dato vita questo genere alternativo circa 15 anni fa!

Siamo ugualmente felici di annunciare l'ingresso in line-up del trio giapponese BORIS che ormai da 25 anni ci delizia con il suo sound sperimentale tra rock psichedelico, punk, noise, pop, shoegaze, sludge, doom metal, drone e ambient! Nonostante si tratti di una semplice band death/doom metal, VALLENFYRE è un nome che farà ugualmente la vostra felicità, così come annunciarvi i padroni dello sludge, i CROWBAR di Kirk Windstein! Ma ora passiamo a due band più giovani: gli svedesi GOD MOTHER e il loro sludgy hardcore e una delle stelle del metalcore americano MISS MAY I.

Ora passiamo invece a scrutare le tenebre e lo faremo per mano della leggendaria band ceca ROOT che celebrerà insieme a noi i suoi 30 anni di inferno e ai nostrani GRAVEWORM. Concludiamo annunciando tre nomi che sicuramente faranno gioire voi guerrieri del moshpit: la hardcore punk band newyerkese SHEER TERROR, i FIRST BLOOD con il loro hardcore metallizzato e i nu metallers moldavi INFECTED RAIN.

Vi ricordiamo inoltre che è possibile acquistare i biglietti a prezzo speciale sono disponibili fino alla fine di aprile, affrettatevi

 

Metaldays 2017

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Mercoledì, 24 Maggio 2017 18:06
  • Scritto da Andry
  • Visite: 258

Si iniziano a scaldare le giornate, l’inverno sembra ormai passato e con questo clima mi viene subito in mente il profumo di festival…..quest’anno riandrò sicuramente al Metaldays, l’anno precedente mi ha davvero lasciato dei ricordi bellissimi, un festival straordinario per me vicinissimo alla perfezione, un mix di vacanza musica e divertimento assicurato, infatti il festival offre varie attività, come lo yoga curato da vari professionisti di prima mattina, moltissimi stand dove si può acquistare dell’ottimo artigianato, merchandising e molto altro, chioschi dove poter mangiare qualsiasi tipo di cucina e bere fino all’alba, dulcis in fundo le spiagge e il fiume dove poter godere del sole e l’acqua per potersi godere a fondo la bellissima location.

Il Metaldays è un festival davvero unico situato a Sotocje (Tolmin) in Slovenia, immerso nel verde del parco nazionale delle Alpi Giulie con fiumi spettacolari e… insomma una location da lode e l’attenzione degli organizzatori verso il rispetto e la tutela di questo posto è assolutamente da tener conto infatti è partner ufficiale del progetto Eko Incentiva.

 

Ora parliamo del tema principale , la musica, questa edizione 2017 mi ha davvero lasciato a bocca aperta.

la novità di questa edizione sarà un terzo palco dove si esibiranno le nuove leve, davvero un ottimo incentivo per le giovani band.

poi ci sarà il palco principale “Ian Fraser Lemmy Kilmister Stage dove si esibiranno nomi davvero importanti e capostipiti della musica come Amon Amarth, Opeth, Pain, Marilyn Manson, Katatonia, Abbath e molti altri.

Nel secondo palco vedremo esibirsi i Venom storica band black metal insieme a, batushka, Mgla, Shining, Death Angel, equilibrium e Doro.

Al termine dei concerti si gode di vari dj set e spettacoli di vario tipo per l’intrattenimento post live.

Un appuntamento alla quale nessun amante della musica, relax e divertimento può mancare.

In poche parole……noi ci saremo… e voi??

 

#ANCHEIOSONOSANGINESIO 29 e 30 aprile 2017

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Sabato, 29 Aprile 2017 13:22
  • Scritto da Super User
  • Visite: 261

 

Il 29 E 30 APRILE ATTESI IN MIGLIAIA TRA ARTISTI E PUBBLICO PER IL CONCERTO DI SOLIDARIETÀ #ANCHEIOSONOSANGINESIO.

Uno tra i più grandi eventi musicali mia tenuti in Italia

 

 

È stato pensato per essere memorabile, e i presupposti fanno credere che sarà così. Il concertone lungo due giorni e una notte, da sabato 29 a domenica 30 aprile (dalle 14 fino a notte inoltrata), che artisti da tutta Italia hanno voluto a gran voce perché non si perdesse la forza straordinaria del legame tra il Teatro Leopardi di San Ginesio e la musica indie e d'autore dopo il terremoto, è pronto. E il paese intero è in fermento per accogliere i tantissimi gruppi e tutti quanti vorranno dire, magari indossando la maglietta disegnata per questa due giorni woodstockiana, #ancheiosonosanginesio.

Il concerto di solidarietà vedrà alternarsi sul palco dei giardini del Colle Ascarano ben 34 fra artisti e band, di cui molti anche marchigiani, che hanno aderito all'iniziativa gratuitamente. Tra i principali ideatori il giornalista Massimo Del Papa, che condurrà l'evento, e l'assessore alla Cultura e al Turismo, Simone Tardella, che in pochi anni ha portato la stagione musicale sanginesina ad essere nota in tutto il territorio nazionale. Ginevra Di Marco,Giancarlo Onorato, Umberto Maria Giardini, Mauro Ermanno Giovanardi (La crus), Diaframma, Francesco di Bella (24 Grana), e per le Marche Serena Abrami, Fabio capponi e Lettera 22, sono solo alcuni dei nomi che si passeranno il testimone di fronte ai Monti Azzurri per sostenere una comunità ferita e che da mesi lavora senza sosta per ripartire e risollevare il proprio spirito.

E in un paese in cui tante strutture ricettive e diversi ristoranti hanno chiuso per inagibilità o si sono convertiti per accogliere i concittadini rimasti senza casa, sono moltissimi i volontari e le associazioni che si prenderanno cura degli ospiti di questo appuntamento unico nella storia italiana: ci saranno stand enogastronomici, street food e un mercatino diffuso e altri spazi dedicati alle realtà associative coinvolte, anche regionali, come XAMAT, TAM NE Bastione San Gallo di Fano.

Il concerto #ancheiosonosanginesio ha come media partner Radio Linea n.1 e vedrà la partecipazione straordinaria di RAI Uno, che trasmetterà il reportage dell'appuntamento il 6 maggio all'interno del programma "Top".

 

 

Ingresso libero, con contributo volontario devoluto a sostegno della ripresa delle attività culturali di San Ginesio.

Possibilità di Area Sosta camper, bus navetta, free parking.

Circobus e giochi per bambini in piazza A. Gentili.

Info 347.0205759 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

[ROCK FEST BARCELLONA] TWO NEW BANDS AND BILLING CLOSED

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Mercoledì, 12 Aprile 2017 19:06
  • Scritto da Super User
  • Visite: 289

Rock Fest Barcelona, which will be held from June 30rd to July 2nd 2017 at Parc de Can Zam in Santa Coloma de Gramenet (Barcelona), is closing its bill with the addition of two new bands: THUNDER and ORDEN OGAN.